Scegli la tua lingua:

Stella Doradus
Blog

Come installare in modo corretto le antenne da interno.

L’installazione di una rete di ripetitori per la telefonia mobile prevede alcune fasi cruciali, come l’installazione dell’antenna per esterni, il posizionamento dell’antenna per interni e la configurazione dei ripetitori di segnale. Tuttavia, una delle fasi più impegnative è l’installazione delle antenne da interno. Vi starete chiedendo: perché è così difficile?

Quando si installano le antenne per interni, l’installatore deve decidere quale tipo di antenne utilizzare e dove posizionarle all’interno dell’edificio. Se le antenne sono installate in maniera inadeguata, la riduzione dell’intensità del segnale di telefonia mobile può essere notevole. Tuttavia, gli installatori possono avvalersi di strumenti professionali per installare correttamente le antenne. Si consiglia di utilizzare il Test Tool Stella Doradus, progettato e realizzato dagli ingegneri Stella Doradus. Senza l’ausilio di misuratori di segnale professionali, come un analizzatore di spettro, è quasi impossibile rilevare il decadimento del segnale di telefonia mobile in ambienti chiusi. Di conseguenza, gli utenti all’interno dell’edificio subiranno interruzioni di chiamata e scarsa velocità di trasmissione dei dati.

In questo articolo daremo uno sguardo approfondito ai diversi scenari relativi al posizionamento dell’antenna da interno. Vi mostreremo quali tipi di antenne ad uso interno funzionano meglio per ciascun scenario e dove posizionarle per ottenere risultati migliori.

Scenario 1. I corridoi.

Antenna omnidirezionale Stella Doradus installata in un edificio per uffici

I corridoi all’interno degli edifici commerciali sono solitamente lunghi e stretti. Inoltre, spesso presentano dei controsoffitti. Dove deve posizionare le antenne interne l’installatore?

In genere, un’antenna omnidirezionale a soffitto viene installata nel controsoffitto. L’antenna deve essere collocata al centro del corridoio. Ogni antenna sarà distante 15 metri dalla successiva, lungo il centro del corridoio.

Se l’antenna viene installata su un lato e vicino al muro, quasi la metà del segnale viene disperso nel muro invece che nel corridoio dove le persone camminano.

Assicuratevi che non ci siano ostacoli vicino alle antenne, in particolare oggetti metallici come lampadari, ventilatori e insegne. Come è noto, gli ostacoli in prossimità delle antenne riducono notevolmente la propagazione del segnale.

Scenario 2. Grandi uffici con controsoffitti.

Le stanze dei grandi uffici hanno in genere un’altezza del controsoffitto di circa 2,2 metri e una superficie di circa 5×5 metri o meno.

In questo caso si consiglia di installare un’antenna omnidirezionale a soffitto al centro della stanza. Anche in questo caso, è necessario tenere l’antenna lontana da qualsiasi ostacolo e in una posizione centrale.

Scenario 3. Locali per uffici senza controsoffitto.

Antenna Stella Doradus Panel installata in un edificio per uffici

Nel caso in cui non ci sia il controsoffitto, si consiglia di posizionare un’antenna a pannello sulla parete. L’antenna a pannello deve essere installata a un’altezza compresa tra 2 e 3 metri. Dovrebbe essere inclinata verso il basso di circa 5°, rivolta verso la posizione in cui si prevede la presenza di un maggior numero di utenti.

È molto importante inclinare l’antenna verso il basso. In caso contrario, il raggio di energia principale proveniente dalla parte anteriore del pannello passerà sopra le teste degli utenti e non verso di loro.

Scenario 4. Locali con soffitti alti. Stabilimenti industriali.

Se si installa uno o più ripetitori in locali con soffitti molto alti (fino a 5-8 metri di altezza), è necessario scegliere una delle seguenti soluzioni.

Soluzione 1: antenne a pannello su pilastri portanti.

Se ci sono pilastri portanti in posizione centrale nella stanza, è possibile installare fino a 3 antenne a pannello su questi pilastri: un pannello in ogni direzione, a 120° di distanza l’uno dall’altro. Queste antenne possono essere installate a circa 2 o 3 metri di altezza, inclinate verso il basso.

Soluzione 2: antenne a pannello sul soffitto.

Un’altra possibilità è quella di installare le antenne a pannello sul soffitto puntando direttamente verso il basso, in modo simile a come vengono installate le luci a pannello. La distanza tra i pannelli deve essere di circa 15-20 metri.

Soluzione 3: antenne Yagi.

Antenne Stella Doradus Yagi installate in uno stabilimento industriale

Se è richiesta una copertura del segnale solo in luoghi specifici, le antenne Yagi possono essere installate in modo selettivo per “puntare” verso i luoghi desiderati. Il segnale di un’antenna Yagi è più direzionale di quello di un pannello. Può essere paragonato al fascio di luce di una torcia elettrica. Il fascio di luce può essere diretto verso l’area desiderata.

Scenario 5. Ampi spazi aperti con soffitti alti 12 metri. Stabilimenti industriali.

Nel caso di grandi locali aperti con soffitti molto alti, si dovrebbero prendere in considerazione solo le antenne Yagi. In questo caso, le antenne Yagi possono essere installate in alto sul soffitto, rivolte verso il basso con un’inclinazione compresa tra 30° e 45°, a seconda delle aree sottostanti.

Ci auguriamo che questo articolo vi sia piaciuto e vi sia stato utile. Date un’occhiata alla nostra Area installatori se siete interessati a diventare un installatore certificato Stella.
In caso di domande durante l’installazione di un sistema di ripetitori Stella Doradus, contattateci.

Blog
7 motivi per non comprare mai un booster cinese.

Per ovviare all’assenza di segnale all’interno di abitazioni, piani interrati o più...

Sfatare i miti sui telefoni cellulari

Da quando i telefoni cellulari sono diventati parte della vita di tutti...

Stella Doradus - balancing the signal from several operators diagram
Ripetitori di segnali mobili - Suggerimenti installativi per bilanciare il segnale proveniente da più operatori

Quando si installa un sistema ripetitore mobile, è importante assicurarsi che il...

Quale telefono ha la migliore ricezione nel 2022?

Desideri acquistare un nuovo telefono? Prima di prendere una decisione, è bene...